Francesco Lucchese porta in scena “Voices: the soul of ceramics”, allestimento che unisce lastre di spessore sottile, elementi di arredobagno, termoarredo e piatti doccia all’interno di un progetto completo e flessibile.

CLICCA PER VISUALIZZARE L'ARTICOLO